Lenti monofocali

La soluzione giusta per i difetti visivi semplici

Sono così chiamate perché hanno un solo potere diottrico, vengono utilizzate per la compensazione delle ametropie semplici (miopia, astigmatismo e ipermetropia).

Consentono una visione puntuale solo ad una determinata distanza. Sono disponibili sia in cristallo che in materiale organico ed in tutti gli indici di rifrazione possibili.

Sulle lenti monofocali possono essere applicati tutti i trattamenti antiriflesso e tutte le colorazioni.